Aspettando la Seconda Edizione del Premio Bruno Bottiroli – Canzone d’autore

ALICE SPINELLI
Da Lunedì 2 settembre in uscita il singolo
“TUTTA UN’ALTRA COSA”
(PMS STUDIO)

Esce Lunedì 2 settembre, “TUTTA UN’ALTRA COSA”(PMS STUDIO), il nuovo singolo di ALICE SPINELLI, su tutte le piattaforme digitali, streaming e in rotazione radiofonica.

Dopo la sua partecipazione e la Sua vittoria, come seconda classificata nella Sezione CANTAMI BRUNO e terza classificata nella Sezione INEDITI, del PREMIO BRUNO BOTTIROLI – Canzone d’autore, PMS STUDIO, sponsor ufficiale del Concorso Nazionale di Canto ideato da Zarate Mabel, dà vita ad un progetto nuovo che ha come obiettivo quello di permettere, ad artisti di talento, di proseguire, idealmente, la strada che il cantautore Bruno Bottiroli non ha avuto la possibilità di percorrere, a causa di una malattia cardiaca che l’ha stroncato all’età di 23 anni, nel pieno della sua vita.

da destra Alice Spinelli Raffaele Montanari e
Zarate Mabel fondatrice e curatrice del Premio Bruno Bottiroli
>

TUTTA UN’ALTRA COSA anticipa l’inizio di un nuovo periodo artistico per l’artista toscana, ricco di nuove consapevolezze.

«Solo chi subisce certi comportamenti – racconta la cantautrice Alice Spinelli – può comprendere il senso ed il valore della libertà di essere se stessi. Tengo particolarmente a questo brano perché, oltre ad essere stato scritto da me in collaborazione con G. Iozzi e A. Secci, affronta tematiche importanti come il pregiudizio della società di oggi.<

In questo caso “TUTTA UN’ALTRA COSA” è la storia di una donna che combatte contro le critiche e le offese gratuite per aver fatto sempre e solo ciò che voleva. E’, quindi, un invito alla vita vissuta fino in fondo, un invito a togliersi la maschera che spesso, ci porta ad una ingiusta consapevolezza di ciò che siamo e di quanto possiamo dare agli altri».

TUTTA UN’ALTRA COSA” è una pubblicazione discografica di Raffaele Montanari, figura storica della PMS Studio, etichetta creata nel 1997 per mano di Raffaele Montanari che si distingue per un roster artistico in grado di spaziare dal pop al rock – toccando anche i generi più di nicchia – ma sempre con l’occhio (o meglio l’orecchio) in direzione di sonorità radiofoniche che non devono mancare nelle sue produzioni.

Tra i main partners che hanno permesso, fin dalla prima edizione del PREMIO BRUNO BOTTIROLI – Canzone d’autore, di trasformare in realtà il sogno di ALICE SPINELLI, il portale di mediazione creativa Allinfo.it. Sarà presente anche nella Seconda Edizione del Premio il cui nuovo bando verrà lanciato in rete a novembre 2019.

Alice Spinelli comincia a cantare all’età di 12 anni in una scuola del suo paese. Crescendo partecipa a diversi eventi e competizioni canore nelle quali si tolglie sempre molte soddisfazioni. Nel 2014 è la corista duettante di Gianni Morandi, in tutta la sua torunée, nel 2015 si diploma all’Accademia Lizard, diventando insegnante di canto moderno. Sempre nel 2015 esce il suo primo disco di inediti. Nel 2016 prende parte come corista nella Band “La combriccola del Blasco” Tribute Band ufficiale del grande Vasco Rossi di cui ne è, ancora oggi, la voce corista. Nel 2017 vince una borsa di studio messa a disposizione dalla Regione Toscana per artisti emergenti. Nello stesso anno apre la sua scuola di canto moderno “Incanto Music School” a Colle Val D’Elsa, con studio di registrazione all’interno, che vanta tantissimi soci. Nel 2019 partecipa al Premio Bruno Bottiroli – Canzone d’autore, conquistando il secondo posto nella Sezione CANTAMI BRUNO e il terzo posto nella Sezione INEDITI, vincendo in totale la registrazione del singolo, la promo radiofonica su Radio RDM, due videoclip Live (Allinfo.it), una borsa di studio e un soggiorno all’Hotel Nabucco di Praga della durata di tre giorni .

Scarica il brano:
https://fanlink.to/alicespinelli

Instagram:
alice_spinelli_sing

Facebook:
https://www.facebook.com/alicespinellicantante/

Print Friendly, PDF & Email

Area Riservata :::: Sola Stella

[SCARICA QUI]

SOLA STELLA

Scoprire il sapore del mare che non sa più niente di te;
i tuoi occhi riflettono me, ma tu li chiudi senza un perché…
ma il tuo cuore già lo sa finiremo per amarci
e l’odore della tua pelle è rimasto dentro casa mia.
Il fiore più bello è la, dove tu lo sai
sarai la mia sola stella e noi brilleremo
finchè poi cadendo scomparirai;
la mia sola stella sei tu … oh oh.
Improvvisamente capisco che ormai
nasce un brivido dentro me
che accarezza l’anima e lo sai;
io trovo negli occhi tuoi la forza di vivere.
Il fiore più bello è la, dove tu lo sai
sarai la mia sola stella e noi brilleremo
finchè poi cadendo scomparirai;
la mia sola stella sei tu… sei tu, oh oh.

Print Friendly, PDF & Email

Area Riservata :::: Sei Tu

[SCARICA QUI]

SEI TU

Fermo il tempo in un mondo senza regole, per stare solo io con te;
Nuvole libere, volano nel cielo, più in alto e più lontano da qui.
E guardo avanti, verso il futuro, vivo il presente, senza illusioni
e non mi importa della tua gente, del tuo passato che si è allontanato da te.

Sei tu che salvi la mia vita, che accorci ogni salita,
che spegni il mio dolore, riempiendo di colore;
quel poco che rimane, di un cielo disperato,
non so se va salvato ma resti sempre tu,
tu, tu, sempre tu.

Tu per me sei sempre qui, per me sei cosi bella,
mi fai morire ad ogni sguardo; tu non sai che ogni volta che
mi guardo intorno vedo te, continuamente.

Rimani dentro me, e nel mio mondo c’è il tuo cuore che mi riempie.

Rimani dentro me, e la tua storia che rimarrà qui nei miei occhi.
Sei tu che salvi la mia vita che accorci ogni salita,
che spegni il mio dolore, riempiendo di colore;
quel poco che rimane, di un cielo disperato,
non so se va salvato ma resti sempre tu, tu, sempre tu …

ma resti sempre tu.

 

Print Friendly, PDF & Email

FOLLE

1 – “FOLLE” rappresenta un grido di riflessione e di speranza; ci sono istanti e cose in questa vita che ti portano alla follia. In questa canzone io denuncio la ricerca di Dio e il perdono di un figlio verso il padre. Folle è uno stato d’animo, una ricerca interiore, di risposte e di coraggio. Folle sono io.

Print Friendly, PDF & Email

Testi | Palabras | SOSPESO

SOSPESO

Penso di non riuscire a capire
quello che ho dentro ma credo
che la vita sia solo un momento
per ricominciare da zero, senza guerre,
senza battaglie e senza paure, da solo proverò
a camminare in questo mondo ostile.

Sospeso come stelle cadenti che non volano;
sono qui, sospeso su pensieri
che alla notte non dormono mai.
Viaggio con la mente senza confini,
su orizzonti immensi e sento questo inverno
e presto l’estate, so che arriverà per davvero
a riempire di fiori quel prato
e con lettere ingenue scrivo
i pensieri che nella mia mente volano liberi.

Sospeso, come stelle cadenti che non volano
sono qui, sospeso su pensieri
che alla notte non dormono mai.
Sospeso come stelle cadenti che non volano
sono qui, sospeso su pensieri
che alla notte non dormono mai.
Sono qui, sospeso, a cercare la differenza
tra sogno e realtà e sognerò leggero…
La speranza dentro me non morirà mai…
non morirà mai… MAI!

 

Print Friendly, PDF & Email